Ciclovia sul Garda. Aurora Floridia (Avs): Sì ad un progetto sicuro a tutela del paesaggio e dell’ambiente

La realizzazione della Ciclovia sul Garda si colloca in un contesto estremamente delicato dal punto di vista geologico, in un territorio fortemente antropizzato e caratterizzato dal fenomeno dell’overtourism.

Coniugare il bisogno di mobilità, con la tutela dell’ambiente e la sicurezza delle persone, è un aspetto fondamentale che non può essere ignorato. A fronte delle frane cadute nei mesi scorsi, è ancora più evidente la necessità di ripensare il progetto della Ciclovia,  particolarmente critico sotto tanti punti di vista.  Il bisogno di garantire l’incolumità dei pedoni e ciclisti che quotidianamente percorrono i tratti più fragili e instabili della statale gardesana va di pari passo con l’esigenza di tutelare  il nostro amato e apprezzato ambiente e paesaggio, meta di turismo proprio per la sua bellezza. Abbiamo bisogno di un progetto che assicuri “fruibilità, interconnessione e intermodalità”, magari connettendo la ciclovia con la via d’acqua, mediante azioni di moderazione o regolazione del traffico e con un’adeguata offerta intermodale alternativa. Rilanciamo l’idea di una mobilità dolce, che non solo rispetti la morfologia del territorio e la sicurezza dei cittadini, ma che sia sostenibile da un punto di vista ambientale ed economico. I costi connessi al progetto della Ciclovia sono lievitati in maniera esorbitante negli ultimi anni, tanto da metterne in dubbio la fattibilità. La realizzazione dell’opera non deve infatti oscurare le altre priorità del territorio gardesano, con la sua conduttura sublacquale che sta arrivando a fine vita. Dobbiamo pensare al patrimonio idrico del Lago di Garda, fonte di benessere per il settore del turismo e fonte di approvvigionamento in agricoltura, va tutelato con urgenza. È un vero controsenso subordinare la manutenzione di una infrastruttura così importante come il Collettore del Garda ad altre opere come quella della Ciclovia.

Per questo, diciamo sì alla Ciclovia, ma solo con un progetto sicuro e sostenibile, che rispetti le esigenze di tutela del territorio e dei suoi cittadini.

Condividi questo contenuto:

Articoli recenti

  • All Post
  • Comunicati stampa
  • News
  • Veneto
    •   Back
    • Vicenza
    • Verona
    • Treviso
    • Belluno
    • Rovigo
    • Venezia
    • Padova
    •   Back
    • Senato della Repubblica
    • Consiglio Regionale Veneto
    • Europa Verde Veneto
    • Giovani Europeisti Verdi
    • Camera dei Deputati

EUROPA VERDE VENETO.
Siamo la Federazione regionale veneta di Europa Verde, il partito ecologista italiano affiliato agli European Greens.

Federazione dei Verdi del Veneto – Via Varrone 20, 30173 Venezia – P. Iva 90070670279
Privacy policyCookie policyAggiorna le tue preferenze cookie

Licenza Creative CommonsQuesto sito è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

Rimani aggiornato sul nostro Telegram:

Europa Verde Veneto su Telegram