Covid, Zanella: tardiva campagna vaccinale, intanto raddoppiano contagi

Roma, 7 dic. – “Sottovalutazione, silenzio e poca trasparenza: questo sembra essere il modo in cui il Governo procede nella gestione della influenza da Covid mentre raddoppiano i contagi settimanali e crescono ricoveri in area medica e decessi. Si temono 15mila morti, secondo fonti di stampa. Lo scorso 25 ottobre avevamo chiesto conto al ministro Schillaci della campagna vaccinale anti- Covid che era già piuttosto ‘magra’. Il ministero della salute, rispondendo ad un nostro qt, spiegò che il target della campagna è costituito dai soggetti fragili e anziani – a nostro avviso dando poca attenzione ai loro familiari – e che essa consiste in uno spot televisivo della durata di 30 secondi ed uno radiofonico della stessa durata diffusi dalla Rai negli spazi riservati alla pubblica amministrazione che avranno inizio solo a fine ottobre, dunque molto tardi. Decisamente un impegno minimo che poteva portare alla sottovalutazione del rischio, se non addirittura di fuga dal vaccino: è esattamente quello che sta accadendo”.
Così Luana Zanella Capogruppo di Alleanza Verdi e Sinistra alla Camera.

Condividi questo contenuto:

Articoli recenti

  • All Post
  • Comunicati stampa
  • News
  • Veneto
    •   Back
    • Vicenza
    • Verona
    • Treviso
    • Belluno
    • Rovigo
    • Venezia
    • Padova
    •   Back
    • Senato della Repubblica
    • Consiglio Regionale Veneto
    • Europa Verde Veneto
    • Giovani Europeisti Verdi
    • Camera dei Deputati

EUROPA VERDE VENETO.
Siamo la Federazione regionale veneta di Europa Verde, il partito ecologista italiano affiliato agli European Greens.

Federazione dei Verdi del Veneto – Via Varrone 20, 30173 Venezia – P. Iva 90070670279
Privacy policyCookie policyAggiorna le tue preferenze cookie

Licenza Creative CommonsQuesto sito è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

Rimani aggiornato sul nostro Telegram:

Europa Verde Veneto su Telegram