Cristina Guarda (EV): “Bilancio: passo indietro della Giunta, meno risorse alle venues olimpiche”.

“A sorpresa la Giunta regionale ha ascoltato le nostre proposte avanzate prima in commissione e poi nella discussione del bilancio. Il taglio di 28 milioni di euro previsto dal Governo Meloni per il 2024 verrà coperto con una riduzione di 42.500.000 euro dell’indebitamento previsto nel 2020 per la realizzazione delle opere Olimpiche. In questo modo la Giunta ri-orienta risorse che avrebbe dovuto investire per un grande evento, quindi a opere dall’utilizzo temporale limitato, per destinarle ad altre urgenze: rischio idrogeologico, impianti sportivi e altri progetti, tra cui quello da promosso da Europa Verde sulla protezione delle donne in gravidanza avvelenate dai PFAS. Avremmo voluto che alcune fossero utilizzate per andare incontro alle emergenze delle comunità montane, contro spopolamento e per un’economia che non dipenda esclusivamente dalle attività sciistiche, ma il dato che prevale è il cambio di marcia di questa Giunta che ha ascoltato la nostra proposta” Lo dichiara la Consigliera regionale Cristina Guarda (EV).

Condividi questo contenuto:

Articoli recenti

  • All Post
  • Comunicati stampa
  • News
  • Veneto
    •   Back
    • Vicenza
    • Verona
    • Treviso
    • Belluno
    • Rovigo
    • Venezia
    • Padova
    •   Back
    • Senato della Repubblica
    • Consiglio Regionale Veneto
    • Europa Verde Veneto
    • Giovani Europeisti Verdi
    • Camera dei Deputati

EUROPA VERDE VENETO.
Siamo la Federazione regionale veneta di Europa Verde, il partito ecologista italiano affiliato agli European Greens.

Federazione dei Verdi del Veneto – Via Varrone 20, 30173 Venezia – P. Iva 90070670279
Privacy policyCookie policyAggiorna le tue preferenze cookie

Licenza Creative CommonsQuesto sito è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

Rimani aggiornato sul nostro Telegram:

Europa Verde Veneto su Telegram