Ospedale al Mare, Zanella: svendita è uno schiaffo a Venezia, interrogazione a Giorgetti

Roma, 28 dic. – “Apprendiamo che Cassa depositi e prestiti ha letteralmente svenduto ad un colosso tedesco per 24,6 milioni di euro l’area dell’ospedale al Mare, a San Nicolò, storico complesso edilizio di 60 mila metri nella laguna veneziana quadrati abbandonato da vent’anni. L’edificio venne venduto dal Comune nel 2023 per 50 milioni alla Cassa Depositi e prestiti: poi lasciato a se stesso, oggi si appresta a fare la fortuna della Compogroup Medical Management di Frank Gotthardt: da parte di un Governo che vuole essere ‘patriottico’ è un vero e proprio tradimento. Ho chiesto con una interrogazione al ministro dell’Economia Giorgetti di intervenire ed evitare questo schiaffo alla nostra città e al paese intero”.

Così Luana Zanella, capogruppo di Alleanza Verdi e Sinistra alla Camera.

Condividi questo contenuto:

Articoli recenti

EUROPA VERDE VENETO.
Siamo la Federazione regionale veneta di Europa Verde, il partito ecologista italiano affiliato agli European Greens.

Federazione dei Verdi del Veneto – Via Varrone 20, 30173 Venezia – P. Iva 90070670279
Privacy policyCookie policyAggiorna le tue preferenze cookie

Licenza Creative CommonsQuesto sito è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

Rimani aggiornato sul nostro Telegram:

Europa Verde Veneto su Telegram