Milano-Cortina, Zanella: unica certezza il Cio, unica novità cautela di Zaia

Roma, 18 gennaio – “Si parla di un’offerta: non sappiamo fatta da chi, quale sia il progetto, il ribasso previsto, i tempi di esecuzione, le garanzie. L’unica certezza sono i vincoli ecocompatibili posti fin dall’inizio dal Comitato olimpico internazionale, nel quale continuiamo a confidare. La novità che si rimette alla volontà del CIO anche Zaia che si esprime prudentemente su questa presunta partecipante alla gara. Bene per noi”. Lo dichiara la presidente di Alleanza Verdi e Sinistra alla Camera Luana Zanella, in merito alla nuova gara indetta dal Ministero delle Infrastrutture per costruire una pista da bob a Cortina. “ipotesi che può rientrare solo nei progetti faraonici e distruttivi di Matteo Salvini. Secondo un giornale locale, il Corriere delle Alpi, l’impresa che ha consegnato la busta sarebbe la Pizzarotti. In questo caso si tratterebbe della stessa che non ha concluso la procedura negoziale, dopo il fallimento dell’asta pubblica, e che si tirò indietro per la ristrettezza dei tempi e delle risorse insufficienti per compensare i carichi di lavoro. Ora vedremo cosa è cambiato ”.

Condividi questo contenuto:

Articoli recenti

  • All Post
  • Comunicati stampa
  • News
  • Veneto
    •   Back
    • Vicenza
    • Verona
    • Treviso
    • Belluno
    • Rovigo
    • Venezia
    • Padova
    •   Back
    • Senato della Repubblica
    • Consiglio Regionale Veneto
    • Europa Verde Veneto
    • Giovani Europeisti Verdi
    • Camera dei Deputati

EUROPA VERDE VENETO.
Siamo la Federazione regionale veneta di Europa Verde, il partito ecologista italiano affiliato agli European Greens.

Federazione dei Verdi del Veneto – Via Varrone 20, 30173 Venezia – P. Iva 90070670279
Privacy policyCookie policyAggiorna le tue preferenze cookie

Licenza Creative CommonsQuesto sito è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

Rimani aggiornato sul nostro Telegram:

Europa Verde Veneto su Telegram