Guarda: “Pfas negli alimenti: occorrono strategie vere a tutela di famiglie ed agricoltori, ma dalla regione solo silezio assordante”

“A fronte dei dati del recente studio condotto dal CNR-ISRA, i cui esiti oggi dimostrano chiaramente come i pfas si trasferiscono dall’acqua agli alimenti nel processo di cottura, è necessario intervenire attivando le misure necessarie a salvaguardare la salute di migliaia di persone che vivono nelle aree rosse e arancione e non collegate all’acquedotto.” Così la Consigliera regionale Cristina Guarda di Europa Verde,  a commento dei risultati dello studio condotto dal CNR-ISRA.  Prosegue la consigliera “Si tratta di questioni che ho già sollevato attraverso una interrogazione depositata a novembre 2023: tuttavia, ancora oggi, a più di due mesi di distanza, nessuna risposta è pervenuta dalla Giunta regionale, e questo silenzio è preoccupante, tanto quanto sono preoccupanti i dati che emergono dalla ricerca CNR-ISRA, considerate le alte concentrazioni rilevate del cancerogeno pfoa e di pfos nei cibi cotti con acqua contaminata. A fronte di queste evidenze, che confermano gli SOS che dal 2016 a oggi ho indirizzato alla Giunta regionale, l’immobilismo non è un’opzione consentita.”

Conclude Guarda:  “La questione non investe solo le famiglie, ma anche il comparto dell’agricoltura, perché agli agricoltori occorre indicare strategie vere e aiuti : sostituire l’acqua quando il suolo è contaminato o si continuano a utilizzare, dentro o fuori le aree con acque inquinate,  gessi, ammendanti, prodotti fitosanitari con pfas, è semplicemente del tutto inutile.  Serve il coraggio di attuare una strategia vera, vietando l’utilizzo in agricoltura di sostanze contenenti pfas e sostenendo ricerche per ridurre l’esposizione delle piante, come sta facendo l’Università di Padova, da sola e con le sole proprie forze: la Regione invece di continuare a fare solo analisi deve investire in queste ricerche, come ormai richiedo dal 2016 assieme a cittadini. Se si riescono a trovare i soldi per le Olimpiadi, è così difficile trovare anche quelli anno per proteggere la salute e il comparto produttivo agricolo Veneto da Verona a Venezia?!” 

Condividi questo contenuto:

Articoli recenti

  • All Post
  • Comunicati stampa
  • News
  • Veneto
    •   Back
    • Vicenza
    • Verona
    • Treviso
    • Belluno
    • Rovigo
    • Venezia
    • Padova
    •   Back
    • Senato della Repubblica
    • Consiglio Regionale Veneto
    • Europa Verde Veneto
    • Giovani Europeisti Verdi
    • Camera dei Deputati

EUROPA VERDE VENETO.
Siamo la Federazione regionale veneta di Europa Verde, il partito ecologista italiano affiliato agli European Greens.

Federazione dei Verdi del Veneto – Via Varrone 20, 30173 Venezia – P. Iva 90070670279
Privacy policyCookie policyAggiorna le tue preferenze cookie

Licenza Creative CommonsQuesto sito è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

Rimani aggiornato sul nostro Telegram:

Europa Verde Veneto su Telegram